L'eroe dei due mondi: Giuseppe Garibaldi

Mediagallery

Giuseppe Garibaldi nasce, a Nizza, il 4 luglio 1807. L’eroe dei due mondi, chiamato così per le imprese di guerra condotte in America Latina, sostenne, fin da giovanissimo, gli ideali di libertà ed indipendenza. Nel 1848, Garibaldi difese la Repubblica Romana dai francesi e successivamente partecipò alla II Guerra d’Indipendenza al comando dei “Cacciatori delle Alpi”. La sua più grande impresa, la spedizione dei mille, ebbe inizio al porto di Quarto e porterà Garibaldi alle porte di Roma dove consegnerà a Vittorio Emanuele II i territori conquistati. Nel 1867, dopo un periodo di isolamento a Caprera, marcia nuovamente su Roma ma l’insurrezione fallisce. Negli ultimi anni della sua vita, Garibaldi, che non partecipò alla liberazione di Roma del 1870, si dedicò alla scrittura fino al giorno della sua morte il 2 giugno 1882.