Oggetti riferibili al tempo di Luisa Amalia Paladini

Mediagallery

<br />Luisa Amalia Paladini


Luisa Amalia Paladini

La lucchese Luisa Amalia Paladini (1810 – 1872), letterata ed educatrice, appartiene a quella folta schiera di ‘tessitrici’ del Risorgimento che si ritrovarono escluse dagli assetti politici e istituzionali del nuovo Stato. Pubblicò raccolte poetiche, collaborò con giornali indirizzati a un pubblico femminile, diresse l’Asilo infantile femminile di Lucca, la Scuola Superiore Normale e Sperimentale femminile di Firenze, l’Educandato femminile “Vittorio Emanuele II” di Lecce e fu Ispettrice generale delle scuole della Toscana.
Nella teca sono esposti oggetti di vita quotidiana del tempo quali un calamaio, dei fogli manoscritti, alcuni libri e un gioco da tavolo.